Facebook, ma chi lo ha creato?

The Social Network
1' di lettura

Arriva il 12 novembre nelle sale italiane The Social Network, il film che racconta i misteri che si nasconderebbero dietro alla creazione del più celebre sito social. GUARDA LA CLIP IN ESCLUSIVA

Ma chi ha inventato veramente Facebook? La storia ufficiale ci racconta che è stato un geniale studente di Harvard di nome Mark Zuckerberg. Ma fin dai primi giorni di successo del social network hanno cominciato a sollevarsi voci di persone che si attribuivano uno o più meriti nella creazione. Opportunisti in cerca di qualche fortuna o veri creativi defraudati delle loro idee? O non è forse che, in un successo così esplosivo e planetario diventa difficile, a posteriori, attribuire con esattezza meriti e colpe?

E questo mistero il cuore di The Social Network, il film di David Fincher che racconta appunto i primi istanti di vita del più celebre sito di relazioni sociali, un film che mette in scena quel humus creativo che è un campus universitario americano, un luogo in cui ognuno è in grado di portare un tassello per la grande invenzione ma dove alla fine si rischia che il merito vada soltanto ad uno (ma intanto i vertici del sito hanno bollato il film come inacurato). Al regista di Benjamin Button e Fight Club non interessa cercare la verità o fare giustizia, quanto piuttosto, come in Rashomon, mettere in scena i molteplici punti di vista mettendo in scena l'ambiguità che si nasconde dietro a tutti i grandi successi. L'autore della sceneggiatura, d'altra parte, è Aaron Sorkin, creatore di serie televisive che per oltre cinque anni ha reso accessibili al pubblico i misteri della grande politica con The West Wing, il telefilm ambientato all'interno della Casa Bianca.

Leggi tutto