Benvenuti al Sud: per ridere dell’Italia, senza polemiche…

1' di lettura

Mentre non si placano le reazioni dopo la frase di Bossi (“Spqr vuol dire sono porci questi romani”), arriva sul grande schermo un film per sorridere sulle piccole e grandi differenze tra Nord e Sud. Claudio Bisio è il protagonista della commedia

L'Italia divisa tra Nord e Sud, come cronaca impone (di poche ore fa la polemica innescata dalla frase di Umberto Bossi su Spqr, "Sono porci questi romani"), arriva anche sul grande schermo. Claudio Bisio è il protagonista di "Benvenuti al Sud", una commedia  per sorridere, sulle piccole e grandi differenze che attraversano il nostro paese. Un modo per sentirsi tutti un po’ più italiani.

Nel film Claudio Bisio è Alberto, un milanese doc che viene trasferito a Castellabate, un paesino in provincia di Salerno. Dopo il trauma iniziale, il protagonista scopre la bellezza, la gastronomia e il calore contagioso del sud che, anche grazie ai colleghi autoctoni Mattia e Maria, lo libereranno dei tanti pregiudizi nordisti. E così, insieme alla moglie Silvia, Alberto imparerà a godersi la vita.
Il film è un remake del film francese Giù al nord

Leggi tutto