Renato Zero, otto concerti per festeggiare i 60 anni

Renato Zero
1' di lettura

“Vorrei rimanere come sono perché mi trovo molto bene in questo momento della mia vita. Mi piacerebbe mantenere questo stato di grazia”. Questo l’augurio che Renato Zero fa a se stesso ai microfoni di SkyTG24. L'INTERVISTA

Compleanni e bilanci. Un connubio obbligato al quale non sfugge nemmeno Renato Zero. Il grande interprete italiano, l'ex sorcino che ha scosso la scena musicale italiana dei primi Anni Ottanta e che si è guadagnato di diritto un posto di primo piano tra gli artisti che hanno scritto la storia discografica del nostro Paese, compie 60 anni.
E per festeggiare si regala e regala ai suo ammiratori una serie di 8 concerti.

“Vorrei rimanere come sono perché mi trovo molto bene in questo momento della mia vita. Mi piacerebbe mantenere questo stato di grazia” dice il cantante ai microfoni di SkyTG24. E aggiunge: "Il fatto di abbracciare Roma con questi concerti e di festeggiare un compleanno con i romani penso che sia la cosa più bella che ci si possa aspettare”.

Tutto è pronto, dunque. Mercoledì 29 settembre alle 20,30 a Piazza di Siena partirà "Sei Zero", una otto giorni di musica, ricordi ed emozioni in un grande teatro all'aperto per 12 mila spettatori che festeggeranno i suoi 60 anni, di cui 40 trascorsi sotto i riflettori. Ma sempre in strada, in mezzo alla gente.
Otto concerti di tre ore ciascuno per una festa che vedrà al suo fianco amici e colleghi, tra i quali anche un'icona dello spettacolo italiano, Raffaella Carrà. E' ancora in forse, invece, l'incursione sul palco dell'amica di sempre Loredana Berté, che i 60 anni li ha compiuti una settimana fa.

Leggi tutto