Ben Affleck a Venezia: "Io, sempre più regista"

Ben Affleck
1' di lettura

L’attore americano ha presentato alla Biennale il suo ultimo film, “The Town”, non nascondendo il suo desiderio di trascorrere più tempo dietro la macchina da presa. Sul festival: “Mi piace moltissimo, siamo in un posto fantastico”

Guarda l'album sul 67esimo Festival di Venezia

E' a Venezia per presentare il suo ultimo film, "The Town", tratto dal romanzo di Chuck Hogan "Il principe dei ladri". E una cosa è subito chiara a tutti: Ben Affleck ama questa città. "Mi piace molto questo festival - dice l'attore-regista americano - per i film che vengono presentati, per l'atmosfera che si respira, anche perché siamo in un posto splendido e romantico".

"Credo che la storia del libro da cui è tratto il mio film sia davvero interessante. Boston è una delle protagoniste della pellicola, un posto piccolo ma pieno di rapine - continua Affleck - Non sono la persona più adatta per dire quale sia la forza di questo film, ma posso dire che tutto il cast è stato davvero eccezionale".

Per il futuro Ben Affleck ha le idee chiare: "Vorrei fare sempre di più il regista, mi piace e anche in questo caso mi sono divertito".

Leggi tutto