Cinema: Woody Allen pronto a tagliare le scene con la Bruni

1' di lettura

Lo sostiene il magazine online francese Bakchic, secondo cui la première dame potrebbere essere rimpiazzata in 'Midnight in Paris' da Lea Seydoux. La produzione del film non conferma né smentisce

L'ALBUM FOTOGRAFICO DI CARLA BRUNI

Le scene girate da Carla Bruni a Parigi per l'ultimo film di Woody Allen, 'Midnight in Paris', potrebbero essere tagliate nell montaggio finale. Lo scrive il giornale online 'Bakchich', secondo cui il regista americano avrebbe già girato le stesse scene con un'altra attrice, la giovane Lea Seydoux, scoperta in 'Inglorious Bastards' di Quentin Tarantino e premiata nel 2009 con un Cesar.

Sempre secondo Bakchich, Woody Allen, per ripetere le scene in cui compare la première dame, avrebbe aspettato la partenza in vacanza della Bruni che ha trascorso il mese di agosto al Cap Negre, nella sua casa in Costa Azzurra, insieme al marito, Nicolas Sarkozy.
La notizia, che non è stata né confermata né smentita dai produttori del film, è già commentatissima nel web francese e il sito online del settimanale popolare Voici parla di "vergogna internazionale" se dovesse essere confermata. Forse, scrive ancora Voici, "alcuni fatti che si sono svolti sul set, come l'ira di Sarkozy o le numerose ripetizioni, hanno spinto Woody Allen a gettare la spugna".

Leggi tutto