Aerosmith, Joe Perry spinge Steven Tyler giù dal palco

1' di lettura

Dopo l'incidente a un raduno motociclistico lo scorso anno, un'altra caduta per il frontman degli Aerosmith. Uno scherzo o nuovi screzi tra i due componenti della band?

Ancora una volo dal palco per Steven Tyler, frontman degli Aerosmith. Dopo che lo scorso anno, per una caduta nel corso di un concerto, il cantante era dovuto restare lontano dalle scene per un po’ di tempo, per essersi rotto una spalla, Tyler è infatti precipitato di nuovo sul pubblico, nel corso di un concerto all'Air Canada Center di Toronto.

Questa volta, però, non sembra essersi trattato propriamente di un incidente: una spinta del chitarrista di Joe Perry infatti ha causatola caduta per la rockstar 61enne, mentre la band eseguiva la celebre 'Love in elevator'.

"Questo non succederà mai più" ha commentato Tyler una volta tornato sul palcoscenico, questa volta senza riportare conseguenze.
Rimane un'incognita se si sia trattato solo di un incidente, di un semplice scherzo, o del riemergere di antichi dissapori tra le due rockstar.

Leggi tutto