Cinema: Michael Douglas ha un tumore alla gola

1' di lettura

Lo ha detto il suo portavoce al settimanale People. L'attore ha fatto sapere, tramite una nota, di essere molto ottimista

Michael Douglas ha un tumore alla gola. Lo ha rivelato alla rivista "People" il portavoce dell'attore. Secondo People, i medici che gli hanno diagnosticato la malattia pensano che l'attore dovrà sottoporsi a chemioterapia e radioterapia per un periodo di due mesi e gli hanno consigliato di ricoverarsi in ospedale. Douglas, 65 anni, in una nota fatta avere alla rivista ha dichiarato di essere "molto ottimista".

Vincitore di ben due Oscar, uno nel 1975 come produttore con 'Qualcuno volo' sul nido del cuculo', l'altro come miglior attore protagonista in 'Wall Street' nel 1988, Michael Douglas è sposato dal 2000 con l'attrice gallese Catherine Zeta-Jones. Ambedue sono nati il 25 settembre, ma a 25 anni di distanza. Dalla loro unione sono nati due figli. Si tratta della sua seconda moglie. La prima era Diandra Luker, anche lei molto più giovane, da cui Douglas si separo' nel 1992, dopo 23 anni di matrimonio e da cui ebbe un figlio, Cameron, oggi trentaduenne.

Nel corso della sua vita, Michael Douglas ha avuto diversi problemi di salute. Nell'80 ebbe un grave incidente sugli sci che lo tenne lontano dal set per tre anni. Quindi, dopo aver girato 'Basic Instinct', nel 1992 fu costretto a ricoverarsi in una clinica di Tuscon per disintossicarsi dall'alcol.  Nella sua sterminata filmografia, da ricordare 'Sindrome Cinese', 'Attrazione Fatale', 'La Guerra dei Roses', 'Un giorno di Ordinaria Follia' e 'Traffic'.

Leggi tutto