Julia Roberts, di nuovo sugli schermi con 'Eat, pray, love'

1' di lettura

Presentata a New Jork la prima mondiale del film tratto dal libro di memorie di Elizabeth Gilbert. Storia di una giornalista in crisi che riscopre i piaceri della vita tra l'Italia, l'India e Bali

Julia sul set a Roma: le foto
Julia sul set a New York: le foto

Nelle sale italiane dal 17 settembre, è stato presentato in anteprima mondiale a New York 'Eat, Pray, Love', commedia romantica con Julia Roberts e Javier Bardem, reduce dalle nozze segrete con Penelope Cruz. Firmato dal regista Ryan Murphy, ideatore della serie tv "Nip & Tuck", il film è tratto dal libro di memorie "Eat, Pray, Love: One Woman's Search for Everything Across Italy, India and Indonesia"di Elizabeth Gilbert, interpretata sullo schermo da Julia Roberts.

Mangiare, amare e pregare sono proprio le tre attività che la protagonista del film, giornalista in crisi reduce da un divorzio inatteso, sceglie di riscoprire in Paesi diversi: l'Italia, l'India, Bali. E nel nostro Paese la Roberts ha riscoperto proprio i piaceri del cibo e, racconta, di un piatto indimenticabile di spaghetti.

Se la patria del cibo è l'Italia e quella della spiritualità l'India, l'amore la protagonista, lo scoprirà a Bali, tra le braccia di Javier Bardem, che del film dice: "Parla dell'importanza di nutrirsi di cose che fanno stare bene, queste sono sono tre cose fondamentali, tra cui non si può scegliere".

Guarda anche:
Julia Roberts mangia, prega ama
Julia Roberts gira il mondo con "Eat, pray, love"
Julia Roberts, "Pretty Mamma"
Julia Roberts parla del film da David Letterman

Leggi tutto