Gli U2 i più pagati del 2010. E Lady Gaga batte Madonna

Lady Gaga supera Madonna nella classifica dei cantanti più pagati
1' di lettura

Ecco la classifica di Forbes sui cantanti che hanno guadagnato di più nell’ultimo anno. In testa gli intramontabili U2, Lady Gaga in settima posizione con “soli” 62 milioni di dollari, tallonata dalla regina indiscussa del pop, Madonna

di Floriana Ferrando

Gli intramontabili U2 sono le galline dalle uova d’oro della musica internazionale. Con 131 milioni di dollari si piazzano al primo posto della classifica stilata da Forbes sulle pop-star che hanno guadagnato di più nell’ultimo anno.

Tra tante riconferme, anche quest’anno non sono mancate le sorprese: lo avreste mai detto che la regina indiscussa del pop, Madonna, in meno di 12 mesi scendesse dal primo all’ottavo posto? I suoi 58 milioni di dollari non sono bastati nemmeno per tenere testa alla pop star più discussa del momento, Lady Gaga, che per quattro milioni in più si piazza in settima posizione.

Un risultato non da poco, se si considera che Lady Germanotta ha raggiunto un successo planetario in soli due anni e proprio in un periodo in cui la vendita di cd musicali si è dimezzata a favore del file sharing.

Le novità piacciono al pubblico, ma i gruppi storici restano in vetta alle preferenze: reduci da un tour che ha fruttato più di due milioni di dollari a serata, gli AC/DC occupano il terzo gradino del podio con 114 milioni guadagnati nell’ultimo anno. Beyoncé, la cantante pop tutta curve, è invece terza, inseguita dall’evergreen Bruce Springsteen. Nel caso di Beyoncé va però ricordato che più della metà dei suoi 87 milioni di dollari provengono dalla linea di moda che ha lanciato.

Insomma, terminata l’era d’oro dei Cd, ora bisogna puntare tutto sulle esibizioni live e i prodotti collaterali, come spiega Gary Bongiovanni, direttore di Poolstar: “Nel mondo di oggi gli artisti devono andare in tournée per fare soldi, non si può semplicemente stare a casa e raccogliere i guadagni dei dischi”. Non a caso gli U2 proprio nei mesi scorsi hanno portato avanti un tour mondiale che ha fruttato quasi un milione e mezzo di biglietti, venduti a poco meno di cento dollari l’uno.

Ottimi risultati anche per Britney Spears, tornata sulla cresta dell’onda con un nuovo album presto in uscita, e per il rap di Jay-Z rispettivamente al quinto e al sesto posto.

In coda alla classifica i Black Eyed Peas che da Where is the love? del 2003 non hanno più arrestato la loro corsa verso il successo, e i Coldplay con quasi cinquanta milioni di dollari. A sorpresa, anche la musica country trova spazio nella top ten: nona posizione per Kenny Chesney e la sua chitarra.

Leggi tutto