Nanni Moretti, le prime immagini di Habemus Papam

Nanni Moretti
1' di lettura

Il regista romano parla del suo nuovo film, una commedia dolorosa incentrata su un pontefice in crisi di fronte alle proprie responsabilità. GUARDA LE PRIME SCENE DEL FILM

Ecce Nanni: guarda le foto

Inaugura a Roma la sesta edizione di Bimbi Belli, la rassegna che Nanni Moretti dedica, presso il Nuovo Cinema Sacher, ai migliori esordi cinematografici in Italia. E diventa anche l'occasione per parlare di Habemus Papam, il nuovo atteso lungometraggio del regista romano, ispirato alla figura di Celestino V e incentrato sulla figura di un pontefice spaventato dalle proprie responsabilità e in cura presso uno psicanalista.

Ai microfoni di SkyTG24 Moretti svela che, contrariamente a quanto sostenuto durante le riprese, il set era tutt'altro che segreto, anzi, frequentato da amici ma anche sconosciuti. Nel film, di cui è iniziato il montaggio, il ruolo del Papa è interpretato da Michel Piccoli, mentre lo stesso Moretti è lo psicanalista che lo aiuterà. In piccoli camei ci saranno anche Jerzy Stuhr, regista e attore polacco, amici di Moretti e già apparso nel Caimano, Margherita Buy e Renato Scarpa.

Il film dovrebbe essere pronto per le sale per i mesi di febbraio o marzo del 2011, giusto in tempo per una potenziale partecipazione al Festival di Cannes, rassegna che ha sempre molto amato il cinema di Moretti e che lo ha premiato, nel 2001 con la Palma d'Oro per La stanza del figlio. Habemus Papam è, per dirla con le parole del regista, una commedia dolorosa, che non tocca per nulla le attuali vicende che vedono coinvolto il Vaticano.

Leggi tutto