Su Cult l’estate è fatta per sognare

1' di lettura

Il canale 319 di Sky Cult festeggia l’estate con una serie di film onirici dal titolo “Sogni di mezza estate”. Si inizia giovedì 1 luglio con “l’Arte del sogno” di Michel Gondry, per finire alla grande, giovedì 29 luglio, con il film “Sogni” di Kurosawa

Per celebrare l’estate il canale 319 di Sky Cult dedica agli amanti dell'onirico il ciclo di film Sogni di una notte di mezz'estate ogni giovedì alle ore 21. Cinque pellicole di quel cinema che svela il suo volto più suggestivo. Si inizierà con “L'arte del sogno”, di Michel Gondry, pellicola tra la commedia romantica ed il melodramma in sospeso tra mondo reale e fantastico.  Una love story complicata nella vita quotidiana, perfetta nell'universo onirico del protagonista. Si proseguirà giovedì 8 luglio con “American Dreams”, di Paul Weitz, film che trascina nel mondo dei talent show della tv americana, rifugio di concorrenti alla ricerca della notorietà. Con Hugh Grant e Dennis Quaid. Giovedì 15 toccherà a “Mars” raccontare del sogno di una vita diversa che accomuna gli abitanti di una cittadina della Crimea Post comunista. Una commedia surreale con riferimenti alla fantasia del pittore Chagall. Giovedì 22 luglio andrà in onda “Una commedia sexy” in una notte di mezza estate, pellicola che arricchisce la rassegna grazie al genio di Woody Allen. Un'opera spensierata e magica, ispirata a Shakespeare e ambientata in una casa di campagna all'inizio del 900. Chiuderà il ciclo “Sogni”, di Akira Kurosawa, un trionfo di immagini visionarie, di suoni e musica per raccontare ricordi d'infanzia, paure, l'amore per la natura e per l'arte: Nel cast un volto d'eccezione: il regista Martin Scorsese nei panni di Van Gogh.

Leggi tutto