Inception, Leonardo di Caprio oltre i confini della mente

Leonardo di Caprio
1' di lettura

Bisognerà aspettare il 24 settembre per vedere il nuovo film di Christopher Nolan, un thriller fantascientifico ambientato tra sogno e realtà. GUARDA LE IMMAGINI

Nelle sale americane arriverà il 16 luglio, mentre gli italiani dovranno pazientare fino al 24 settembre per vedere Inception, il nuovo thriller diretto da Christopher Nolan e interpretato da Leonardo di Caprio. Il film, scritto dallo stesso Nolan, immagina in un mondo in cui sia possibile rubare le idee alle persone entrando nei loro sogni. Il personaggio di Di Caprio è Cobb, un ladro specializzato in spionaggio industriale che entra nella mente delle persone e preleva i loro pensieri. Ricercato, solo e disperato, a Cobb verrà offerta il colpo della vita: anziché rubare un pensiero, impiantarne uno.

Incetpion si annuncia come uno dei film più visionari e innovativi della prossima stagione. Christopher Nolan, il regista, non è nuovo a titoli che soprendono pubblico e critica. Nel 2000 si fece notare alla Mostra del Cinema di Venezia con Memento, un affascinante e complesso thriller costruito all'incontrario, dalla fine fino all'inizio. Ha raggiunto il successo planetario con i due film dedicati al supereroe di Gotham City, Batman Begins del 2005 e Il Cavaliere Oscuro nel 2008. Soddisfacendo sia il pubblico che la critica, Nolan è riuscito con queste due pellicole a fare due sinfonie oscure supereroistiche. Il secondo soprattutto è divenato da subito un cupo cult d'autore, costruito sulla tragica inaterpretazione di Heath Ledger nel ruolo del Joker.

Leggi tutto