Mine Vaganti, un anno di trionfi

1' di lettura

Il film di Ferzan Ozpetek, già venduto in 27 paesi in tutto il mondo, continua la propria marcia trionfale raccogliendo premi e riconoscimenti. Parla il regista

Continua la marcia trionfale di Mine Vaganti, il film di Ferzan Ozpetek con Riccardo Scamarcio, che è stato una delle soprese della scorsa stagione cinematografica. Il film, una commedia corale dall'anima fortemente pugliese, ha già collezionato cinque Nastri d'Argento, due David di Donatello, quattro Ciak d'Oro e una menzione speciale al Tribeca Film Festival, la manifestazione newyorkese creata da Robert De Niro.

Leggi tutto