Asta flop per le “Ninfee” di Claude Monet

1' di lettura

Fallito il tentativo di Christie's di vendere una di quadri più famosi dell’impressionismo. Il proprietario, il celebre compositore Andrew Lloyd Webber, avrebbe donato il ricavato in beneficenza

Flop di Claude Monet all'asta di Christie's ieri sera a Londra. Il capolavoro 'Ninfee', eseguito dal pittore impressionista francese nel 1906, offerto con l'astronomica stima di 30-40 milioni di sterline, è rimasto invenduto. Presentato dalla casa d'aste come il quadro che avrebbe potuto tagliare il nuovo record del quadro più caro del mondo, non ha invece raggiunto neppure la cifra minima richiesta e così è stato ritirato dalla vendita.

Leggi tutto