Anche “Capitan America” va al cinema

1' di lettura

Hollywood si appresta a sfornare l’ennesimo film sui supereroi dei fumetti. Il regista Joe Johnston, porterà sullo schermo il più “patriottico” dei personaggi della Marvel che sarà interpretato da Chris Evans, già protagonista dei Fantastici 4


GUARDA LA FOTOGALLERY SU GLI EROI MARVEL

Un altro supereroe dei fumetti si appresta a fare il salto dalla carta alla celluloide. Come i suoi colleghi Superman, Batman, Spiderman, Hulk e Iron Man; anche Capitan America, il fumetto più “patriottico” d’America sarà presto nelle sale con un film diretto da Joe Johnston. Mentre l’eroe mascherato sarà interpreto Chris Evans, già protagonista dei Fantastici quattro.

La storia è quella di Steve Rogers, che avrebbe voluto arruolarsi per servire la patria durante la seconda guerra mondiale. Scartato alla visita di leva a causa del suo fisico, gli fu consentito di farlo partecipando a un esperimento segreto chiamato Operazione Rinascita, che ha generato un esercito di supersoldatati. Così Rogers, da magro e debole, si trasforma in un essere umano dal fisico perfetto. La morte dell'inventore del processo, ucciso da una spia nazista infiltrata, rende Steve Rogers l'unica persona ad usufruire dei benefici del siero portentoso. Resta un esemplare unico, che incarna gli ideali di giustizia e libertà del popolo americano. Il film fa parte di una trilogia. Nella seconda parte Capitan America si unisce agli altri supereroi ne "I Vendicatori", pronta nel 2012. Insieme all'eroe dai colori americani, Iron Man, Thor e Hulk, interpretato da Edward Norton.

Leggi tutto