Dj Mamy Rock: 70 anni suonati!

La dj settantenne Mamy Rock alias Ruth Flowers.
1' di lettura

Accoglienza calorosa per la disc-jockey più originale del momento: la settantenne Ruth Flowers ha fatto ballare fino all’alba un pubblico di giovani e giovanissimi, accorsi a Milano da tutta Italia per il DJ set della nonna più cool del mondo.

di Camilla Sernagiotto

Ennesimo successo per Mamy Rock, al secolo Ruth Flowers, che giovedì 20 maggio 2010 ha fatto letteralmente impazzire il pubblico dei Magazzini Generali di Milano con un dj set d’eccezione organizzato da adidas Originals.

Classe 1940, la “nonna del rock” è la disc-jockey più stravagante che ci sia: originaria di Bristol, non sembra certo la tipica vecchietta inglese che attende trepidante le cinque del pomeriggio per sorseggiare un tè…

L’unico orario che Mamy Rock aspetta è la mezzanotte, momento in cui esce sui palchi dei più prestigiosi club di musica techno ed elettronica per dare inizio ai suoi spettacoli.
E di veri e propri show si tratta: vestita da rocker e scatenata come una ragazzina, Ruth Flowers intrattiene per ore il suo pubblico senza cedere nemmeno un attimo, mixando house-music con brani di James Brown, degli Stones e dei Franz Ferdinand da vera professionista della console.

Una carriera iniziata per caso, entrando in una discoteca per la festa di compleanno del nipotino e uscendone dj nell’anima, quell’anima che ogni sera incanta tutti gli astanti e che ha permesso a Mamy Rock di arrotondare parecchio la pensione.

Leggi tutto