John Travolta: "Io e Kelly aspettiamo un figlio"

1' di lettura

E' stato lo stesso attore a dare l'annuncio che la moglie è in dolce attesa. La coppia era stata sconvolta, nel gennaio 2009, dalla morte del primogenito Jett, affetto da autismo.

GUARDA LA FOTOGALLERY

"E' impossibile tenere un segreto, soprattutto poi se è meraviglioso come questo! Vogliamo essere i primi a condividere con tutti questa stupenda notizia: la nostra famiglia si arricchirà di una nuova presenza". E' questo il messaggio scritto da John Travolta sulla sua home page, per annunciare che la moglie Kelly Preston è in dolce attesa da tre mesi.

Parole commoventi nella loro estrema semplicità, se si considera che, appena 17 mesi fa, i coniugi Travolta erano stati sconvolti dalla tragica e improvvisa morte del primogenito Jett. Il decesso del 16enne, affetto da autismo, aveva sollevato, fra l'altro, un autentico polverone contro il divo hollywoodiano, ascritto a Scientology, movimento religioso che non riconosce l'autismo come malattia. Ne erano scaturiti attacchi alla famiglia, accusati di non aver fornito le adeguate cure a Jett, deceduto a causa di un attacco epilettico, il 2 gennaio 2009, alle Bahamas.

Guarda anche:
John Travolta in rotta con Scientology
Jett Travolta ucciso da un attacco epilettico

Leggi tutto