Noemi Letizia festeggia i 19 anni

1' di lettura

Un anno dopo il celebre party a cui partecipò anche "Papi"- Silvio Berlusconi, la ragazza di Casoria ha scelto una discoteca milanese per celebrare il suo compleanno. Alla presenza di amici, fotografi e cronisti. VIDEO E FOTOGALLERY


DAL DIVORZIO DA VERONICA LARIO ALLO SCANDALO NOEMI: LE FOTO

Accoglienza da diva con tappeto rosso e decine di fotografi e giornalisti. Un anno dopo Casoria, Noemi Letizia tenta i primi passi per lanciare la sua immagine dopo i mesi forzatamente passati lontano dalla telecamere. E lo fa approfittando della ricorrenza che l'ha resa celebre: il suo compleanno. Dopo la festa in famiglia, il 27 aprile – giorno del compleanno - la giovane di Portici, provincia di Napoli, ha scelto una discoteca di Brera, nel cuore di Milano, per tagliare la torta e stappare lo spuntante dei suoi 19 anni. Non si è replicata stavolta la sorpresa dell'anno scorso, quando al ristorante Villa Santa Chiara di Casoria, alle porte di Napoli, si palesò, tra lo stupore generale, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

"Non è una festa che può prestarsi a un evento del genere", ha risposto Noemi ai giornalisti che le chiedevano se avrebbe gradito anche quest'anno la presenza del premier. "L'anno scorso era più una cena con tutti i parenti", ha spiegato, "questa è una discoteca: non dico che lui è vecchio per una discoteca, ma qui ci sono tutte altre età".

A chi le ha chiesto cosa le abbia regalato Berlusconi per il compleanno, ha risposto che preferiva non dire nulla perché era una domanda di carattere "personale", poi ha frenato le insistenze dei cronisti ripetendo più volte: "Lasciamo tutti in dubbio. Chi si fa i fatti suoi vive cent'anni, voi quanto volete vivere?". Ma gli auguri del premier sono arrivati? "Certo che mi ha fatto gli auguri, al telefono. Ma gli auguri si fanno, sono la dimostrazione che la persona ha avuto un pensiero verso di te".

Leggi tutto