Madonna si racconta su Interview magazine

1' di lettura

La star della musica pop, intervistata dal regista Gus Van Sant, parla di sè, dei suoi esordi, dei viaggi in Malawi e del suo futuro. Tra i progetti c'è W.E., un film che la vedrà impegnata dietro la macchina da presa

“Mi reinventerò. Non so bene cosa sarà della parte musicale della mia carriera. Il film mi ha consumato. Tra questo progetto e i miei quattro figli non ho il tempo e l’energia per nient’altro”. Madonna si confessa sulle pagine di Interview Magazine. Intervistata dal regista Gus Van Sant racconta di sé, dei suoi esordi, dei viaggi in Malawi e del suo futuro.

Parla di W.E., la pellicola che la vede impegnata dietro la macchina da presa. Sulla trama c’è un po’ di confusione: “Qualcuno ha detto che è un musical su Edoardo VIII d’Inghilterra e la sua amante Wallis Simpson – dice la regina del pop – . Non so come questo sia finito sui giornali. Il duca e la duchessa di Windsor ci saranno, ma il film non è su di loro. È sul viaggio di un’altra donna. La duchessa è una specie di guida spirituale”. W.E. è ambientato in parte in Inghilterra nel periodo precedente alla Seconda guerra mondiale, in parte a New York nel 1998. “Si andrà avanti e indietro nel tempo”, spiega Madonna.

Sulle pagina del giornale la star 51enne, fotografata da Mert Alas e Marcus Piggott, appare in gran forma. Forse anche troppo. Ma, fotoritocchi o no, è sempre lei la Regina.

GUARDA ANCHE:
Niente trucco e niente inganno: rughe e cellulite di Madonna
Madonna pone la prima pietra della sua scuola in Malawi

Leggi tutto