"American Idiot" diventa un musical

1' di lettura

Dopo aver conseguito numerosi premi, il concept album dei Green Day è adesso una commedia musicale. Il debutto è avvenuto, nella serata del 20 aprile, a Broadway

GUARDA LA FOTOGALLERY

Non bastava l'averne venduto oltre 14 milioni di copie e aver conquistato due Grammy Awards nel 2005. Adesso il concept album dei Green Day "American Idiot" è divenuto un musical che, inutile dirlo, ha conseguito un successo strabiliante al debutto del 20 aprile presso il "Saint James Theatre" di Broadway.

Sul palco attori e ballerini interpretano le tematiche di politica e critica sociale sottese a un album che, secondo le stesse intenzioni della band, nacque per essere ben più di un semplice cd. E il risultato ha ricevuto il pieno apprezzamento da parte degli stessi Green Day. Il frontman Billy Joe Armstrong ha infatti dichiarato: "L'album è stato scritto, come se fosse una colonna sonora. Devo dire che i ragazzi ci hanno messo così tanta passione! Lo spettacolo è loro; ci hanno messo la loro vita dentro. Quando si interpreta un personaggio, ci si mette sempre un po' di sé e ciò è ben visibile in questo show".


Guarda anche:
L'attesa per il musical "American Idiot"
Il nuovo album dei Green Day

Leggi tutto