Earth Day: SKY si tinge di verde

1' di lettura

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, il prossimo 22 aprile, i canali della piattaforma celebreranno tutte le bellezze della natura

Quello di quest'anno sarà il quarantesimo Earth Day, la quarantesima Giornata Mondiale della Terra, l'appuntamento annuale per riflettere sullo stato del pianeta e per rilanciare proposte di salvaguardia dell'ambiente. SKY celebrerà questa giornata dedicando la programmazione di molti canali della piattaforma all'Earth Day. SKY Cinema 1 (e 1 HD) manderà in onda, già a partire dal pomeriggio, alcuni tra i più bei documentari sulla natura degli ultimi anni, da Profondo Blu a Genesis, il film che racconta l'evoluzione della vita sulla terra. Nel tardo pomeriggio tocca  Microcosmos - Il popolo dell'erba, Il popolo migratore e, l'anteprima di Earth - La nostra terra, documentario prodotto da Disney Nature. A cchiudere la speciale programmazione su questo canale sarà la “Marcia dei pinguini”, in onda  alle ore 22,40.  

SKY Uno propone invece due documentari “Riscaldamento globale – Hollywood salverà il pianeta?”  e “Green – Un pianeta d’amare” e a partire dalle 00,50 la maratona della serie “Wasted”, che spiega come migliorare lo smaltimento dei rifiuti urbani.

Hallmark invece celebrerà la biologa e zoologa statunitense Rachel Louise Carson, considerata una delle fondatrici del movimento ambientalista, mandando in onda “Donne nel mito – Rachel Carsen”. Nat Geo Wild esplorerà invece mondi sconosciuti, andando con il documentario "Il paradiso degli squali" nelle profondità marine, là dove nessuno è mai giunto prima, esplorando con "Immersi nell'era glaciale" i cosiddetti “buchi blu” delle Bahamas e svelando, con "L'oasi sottomarina" le profondità dell'Oceano lungo le coste africane.

Yacht & Sail (canale 430 di SKY) trasmetterà invece The Last Continent, acclamato documentario che racconta i 430 giorni del gruppo composto da scienziati, esploratori e cineasti che, a bordo di un veliero, navigano lungo i ghiacci per studiare da vicino gli effetti del surriscaldamento del clima. Il team Sedna IV, guidato dal biologo e regista Jean Lemire, si spinge con coraggio e determinazione in quei luoghi dove il nostro pianeta risulta essere più vulnerabile, tanto da conquistarsi il soprannome di “ultimo continente”: l’Artico.

E non mancherà, a coronamento della giornata, l'ormai tradizionale concerto organizzato da Nat Geo Music per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, “il Nat Geo Music Live – Earth Day 2010”. L’evento live andrà in onda alle ore 20,00 su Nat Geo Music da Roma e vedrà la partecipazione sul palco di artisti d’eccezione.

Leggi tutto