Pronti i coccodrilli per la morte di Lindsay Lohan

1' di lettura

Per una vita notoriamente sregolata a base di droga e alcol l'attrice statunitense è ormai data per spacciata. E così già si realizzano servizi e si scrivono articoli come se la star fosse deceduta

GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO

L'ex bambina prodigio della Disney, che sembrava destinata a una luminosa carriera, è ormai data per spacciata. A causa d'una vita sregolata a base di droga e alcol l'attrice e cantante statunitense Lindsay Lohan ha infatti assunto un aspetto talmente poco sano, che stampa e tv si stanno già preparando alla sua morte. Pronti, dunque, i cosiddetti coccodrilli, preparati come se Lindsay fosse appena deceduta. Persino il padre dell'attrice, dal sito di Perez Hilton, ha invitato la stampa a fare presto, perché il rischio è concreto. Fusiosa la madre Dina, che ha dichiarato. "Pur di farsi pubblicità, il mio ex marito è pronto a lucrare sulla morte di nostra figlia".

Guarda anche:
Lindsay Lohan dichiara d'aver abusato di cocaina e alcol
Lindsay alla conquista dell'India

Leggi tutto