Liz Taylor: "Mai più sotto i ferri del chirurgo"

1' di lettura

La 78enne diva hollywodiana si è sottoposta, negli ultimi 25 anni, a ben 100 interventi. Costretta attualmente a servirsi di una sedia a rotelle, l'attrice ha dichiarato alla stampa di non voler mai più affrontare un'altra operazione

GUARDA LA FOTOGALLERY

Liz Taylor, la diva hollywoodiana due volte premio Oscar, ha deciso di mettere, una volta per sempre, la parola fine agli interventi chirurgici, dopo averne subito, negli ultimi 25 anni, ben cento. L'attrice 78enne, attualmente costretta a servirsi d'una sedia a rotelle, ha infatti dichiarato alla stampa: "Non voglio affrontare più nessun'altra operazione". Nella sua vita la Taylor ha combattuto contro un tumore al cervello, il diabete, la polmonite, un cancro della pelle, convulsioni e ictus. E' finita in sala operatoria per sistemare le vertebre e  tre volte per parto cesareo. Il Daily Mail ha riportato le sue parole: "Sono troppo stanca e debole per finire ancora sotto i ferri. E non ci finirò mai più, anche se certe mattine i dolori al collo mi consentono appena di sollevare la testa" .

Guarda anche:
Twitter annuncia un intervento al cuore per Liz Taylor

Leggi tutto