Carla Bruni dice sì a Woody Allen

Carla Bruno con il marito, il presidente francese Nicolas Sarkozy
1' di lettura

Dopo tanta attesa e voci di smentita la cantante ed ex top model ha confermato la sua partecipazione al prossimo film di Woody Allen. Le riprese a Parigi durante l’estate

Alla fine è arrivato il sì più atteso dell’anno cinematografico. Carla Bruni ha confermato la sua partecipazione al prossimo film di Woody Allen, dopo le notizie che sembravano metterla in discussione. ''Le riprese saranno effettuate quest'estate a Parigi. Non so ancora che ruolo interpreterò, non ho ancora ricevuto il copione'', ha detto la ex top model e moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy in un'intervista a Madame Le Figaro, l'inserto femminile del quotidiano d'Oltralpe, pubblicata integralmente sul suo sito Internet. ''Sembra che dovrò interpretare un vero personaggio. A meno che non mi chieda di fare la comparsa... tutto è sempre possibile'', ha aggiunto la Bruni.

Guarda anche:
Aria di crisi tra Carla e Nicolas
Sarkozy e Carla Bruni: Natale all'Eliseo
Woody Allen strappa Carla Bruni a Sarkozy
Sarkozy e la Bruni "gialli" per i Simpson

Leggi tutto