Scena del crimine a casa del protagonista di CSI

1' di lettura

Gary Dourdan, uno dei protagonisti della serie CSI è rimasto vittima della sua compagna Maia Asis del Alamo che durante una lite domestica lo avrebbe aggredito e malmenato. La donna è stata fermata per qualche ora dalla polizia

Nel pomeriggio di martedì 16 marzo la polizia di Vanice (California) è dovuta intervenire a casa di Gary Dourdan, uno dei protagonisti di CSI, per sedare una lite tra l’attore e la sua compagna Maia Asis del Alamo. Quando gli agenti sono entrati nell’abitazione hanno trovato Gary pieno di graffi e contusioni. Secondo alcuni testimoni la donna è stata portata alla centrale e dopo aver subito un interrogatorio, è stata rilasciata.    

Dourdan, 42 anni, è considerato uno dei sex symbol di CSI Scena del Crimine. Il personaggio che ha interpretato, Warrick Brown, è drammaticamente uscito di scena durante l'ultimo episodio dell'ottava stagione della serie. Non è la prima volta che Dourdan ha a che fare con la giustizia. Nell'aprile del 2008 è stato trovato in stato confusionale nella sua auto, imbottito di droghe.

GUARDA ANCHE:

Dopo CSI ecco la musica per il sex symbol Gary Dourdan
Torna Csi ma prima del DNA c'è l'ultima cena

Leggi tutto