Cinque nuove stelle nella Rock and Roll Hall of Fame

1' di lettura

Con una cerimonia, che s'è svolta presso il Waldorf Astoria di New York, altri grandi nomi sono stati ascritti a quello ch'è considerato l'Olimpo del rock. Sorpresa per gli Abba e gli Stooges. Conferme per Genesis, Jimmy Cliff e The Hollies

Cinque nuove stelle sono entrate, il 15 marzo, nella Rock and Roll Hall of Fame, prestigioso riconoscimento del mondo della musica assegnato ad artisti o gruppi, che abbiano alle spalle almeno 25 anni di attività. Si tratta della leggendaria superband svedese degli Abba, dei veterani del rock progressive Genesis, del padre del reggae giamaicano Jimmy Cliff, degli Hollies della British Invesion degli anni '60 e degli Stooges di Iggy Pop.  La piacevole sorpresa di questa 25esima edizione della Rock and Roll Hall of Fame sono stati proprio gli Abba, i cui brani erano ritenuti orecchiabili ma non rock. Ma il riconoscimento è stato più che giustificato, perché, quello che oggi può sembrare quasi sdolcinato, fu veramente innovativo al momento della creazione. 
Quasi al completo i Genesis. Unico assente, perché da decenni fuori dal gruppo  Peter Gabriel. Il frontman degli Stooges Iggy Pop, soprannominato "L'iguana", ha salutato il suo pubblico in maniera ironica e ribelle, alzando, cioè, il dito medio  ed inchinandosi profondamente.

Leggi tutto