I modelli di Yves Saint Laurent in mostra a Parigi

1' di lettura

Dall'11 marzo al 29 agosto 2010 saranno esposti, presso il Grand Palais, 307 abiti del designer francese, che rivoluzionò la moda femminile. Un affascinante viaggio nella memoria, per ripercorrere i 40 anni di carriera dello stilista, deceduto nel 2008

A pochi giorni dall'uscita delle sue "Lettres à Yves" Pierre Bergè si prepara a vivere il grandioso evento in memoria di colui che gli fu compagno per mezzo secolo. L'11 marzo sarà, infatti, inaugurata, presso il Grand Palais di Parigi, la mostra dedicata ai 40 anni di carriera di Yves Saint Laurent. 307 abiti saranno esposti per rendere omaggio allo stilista, deceduto il 1° giugno 2008, che seppe rivoluzionare la moda femminile. Al riguardo Bergè ha dichiarato: "Yves era profondamente convinto che alla donna spettasse la stessa importanza degli uomini. Quando presentò il suo primo smoking femminile, fu subito evidente che qualcosa di grande, nel mondo della moda, era accaduto. Sapevamo molto bene che, adattando il più classico degli abiti maschili su un fisico femminile, stavamo investendo la donna d'una grande opportunità: le stavamo dando gli stessi diritti della controparte maschile. Ma, contemporaneamente, siamo riusciti a non privarla della femminilità e della capacità di sedurre". Il riferimento è ai celeberrimi tailleur pantalone con revers in raso, che Saint Laurent fece indossare, nel 1966, all'amica Catherine Deneuve. Uno dei tanti capolavori, che saranno visibili in questa mostra d'eccezione.

Leggi tutto