Ondine, con Colin Farrell tutto può succedere...

1' di lettura

Il nuovo film diretto da Neil Jordan dove il bello e dannato del cinema interpreta un pescatore che si innamora di una donna. Un amore che si rivela però a metà tra realtà e finzione

Con Colin Farrell tutto può succedere. Il bello e dannato del cinema mondiale stavolta è alle prese con un film un po' fantasy e un po' drammatico. In Ondine, l'ultima pellicola di Neil Jordan, l'attore irlandese è un pescatore in crisi che si innamora di una donna. Forse una sirena, forse no. Ma in fondo la verità non è ciò che sai, ma ciò che credi..

Guarda anche:
Oscar 2010: ecco le nomination
Guarda l'album degli Oscar

Leggi tutto