Il successo di "We are the world" in YouTube edition

1' di lettura

Dopo l'interpretazione del brano del 1985 da parte delle star per raccogliere fondi a favore dei terremotati di Haiti, si sono mobilitati, con lo stesso intento, 57 cantanti della comunità musicale del portale di video sharing

Il remake di "We are the world", celebre brano dell'85 scritto da Michael Jackson e Lionel Richie, ha conseguito un grande successo tanto per gli interpreti quanto per la finalità a esso sotteso. Ventuno delle maggiori star internazionali hanno infatti voluto, in tal modo, mobilitarsi fattivamente per raccogliere fondi a favore degli haitiani, colpiti dal sisma dello scorso 12 gennaio. Il medesimo motivo ha spinto 57 cantanti della comunità musicale del portale Youtube a reinterpretare il brano. Ogni "Youtube talent" ha registrato la voce a casa propria in varie parti del mondo e la canzone è stata successivamente montata in fase di post produzione. Il risultato è stato certamente di rilievo ed è un esempio significativo di ciò che è possibile realizzare attraverso internet.

Il video integrale da YouTube:




Guarda anche:
Le star della musica reinterpretano "We are the world" per i terremotati di Haiti

Leggi tutto