Che disastro Whitney Houston

1' di lettura

Il primo concerto del nuovo tour è un flop. La cantante è apparsa fin da subito sfinita e senza fiato, ed ha preso la prima pausa dopo appena due canzoni. La diva si è poi asciugata continuamente viso e corpo durante tutto il live. Guarda il video

Whitney Houston ha aperto con un flop, a Brisbane, il primo tour in Australia dal 1988, sollevando molti dubbi circa il resto della serie di concerti. Whitney, 46 anni, è apparsa fin da subito sfinita e senza fiato, ed ha preso la prima pausa dopo appena due canzoni. La diva si è poi asciugata continuamente viso e corpo durante tutto il live. La Houston ha fatto alzare il pubblico per un omaggio al compianto Michael Jackson, ma l’atto finale è stato un disastro: l’esibizione di “I Will Always Love You” è trascorsa tra colpi di tosse e “note sfumate”.

Guarda anche:
Il ritorno di Whitney Houston. LA FOTOGALLERY

Leggi tutto