Bruce Willis sempre più duro a morire

1' di lettura

L'attore ha promesso che nel 2011 girerà il quinto episodio di "Die hard" ma nel frattempo si cimenta con "Cop out", film brillante e pieno d'azione del regista Kevin Smith

campione di film polizieschi d'azione gioca a prendersi in giro. Mentre promette che il prossimo anno girerà il capitolo numero cinque della saga di "Duro a morire", Bruce Willis si cimenta con un film brillante e pieno d'azione e presenta il nuovo lavoro del regista Kevin Smith "Cop out". Affiancato dal comico di Saturday Night Live Tracy Morgan, Willis interpreta un detective della polizia di Los Angeles alla disperata ricerca di una figurina di baseball del 1952 rubata: nell'impresa la coppia di poliziotti si trova coinvolta in un traffico di denaro sporco, e deve anche salvare una bella ragazza messicana.

Guarda anche:
Bruce Willis in versione sexy con la nuova moglie

Leggi tutto