Il nuovo debutto della coppia Depp-Burton

1' di lettura

Esce il 5 marzo la nuova versione Disney di "Alice in Wonderland", che vede ancora insieme, per la settima volta, il regista californiano e il tenebroso divo di Hollywood

Dal 1865, anno in cui Lewis Carroll (pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson) ne pubblicava il testo, "Alice in Wonderland" è diventato un cult del genere fantasy. Tra le numerose trasposizioni cinematografiche la più famosa resta, indubbiamente, quella proposta nel '51 dalla Walt Disney. C'è grande attesa, dunque, per la nuova versione, diretta da Tim Burton, tanto più che si tratta di una rivisitazione così originale da esserne raccomandata la visione per i più piccoli solo se accompagnati da adulti. Il cappellaio matto sarà interpretato da un nome d'eccezione come Johnny Depp, che è alla settima collaborazione con il regista californiano. Al riguardo il tenebroso divo ha dichiarato: "E' stato molto molto facile, visto che il mio rapporto lavotativo con Tim si basa sulla fiducia. Farei tutto ciò che mi dice di fare e proverei tutto ciò che desidera. Ma allo stesso tempo sento che lui ha la stessa fiducia in me e so che posso provare cose, dare idee-suggerimenti o metterlo davanti a delle scelte". Per la parte di Alice è stata scelta la giovane Mia Wasikovoska. Nel cast compaiono anche Anne Hathaway ed Helena Bonham Carter, che, oltre a essere moglie di Burton, n'è anche musa ispiratrice.

Guarda anche:
Avril Lavigne interpreta la colonna sonora del nuovo film di Tim Burton
La fotogallery di Alice nel paese delle meraviglie
Il trailer italiano del film
Con Alice alla scoperta del paese delle meraviglie
La fotogallery di Avril Lavigne

Leggi tutto