Madonna vince la causa in Malawi e realizza il suo sogno

1' di lettura

Dopo mesi di beghe e attesa la regina del pop potrà finalmente far costruire, nella nazione africana, una scuola femminile. Per facilitare le operazioni la star ha elargito 115mila dollari alle 200 persone, che dovranno, a malincuore, essere sfrattate

Sostenuta dal governo del Malawi, la regina del pop potrà, dopo mesi di attesa, coronare il suo sogno e far costruire una scuola femminile nel sito prescelto. Il commissario distrettuale Charles Kalemba ha dovuto così assolvere il compito non facile di comunicare la notizia ai 200 abitanti della piccola località alle porte della capitale Lilongwe, i quali non volevano saperne di abbandonare le proprie abitazioni. Madonna, in ogni caso, ha elargito agli sfrattati 115mila dollari, in attesa di spenderne 15 milioni per i lavori di costruzione del plesso scolastico, che dovrebbero iniziare già il prossimo mese.

Guarda anche:
Il Malawi nega una nuova adozione a Madonnna

Leggi tutto