Naomi Campbell torna in passerella per Haiti

1' di lettura

Il mondo della moda si mobilita per raccogliere fondi per l'isola caraibica colpita dal sisma. I migliori stilisti internazionali hanno donato capi di abbigliamento che saranno messi all'asta su Internet. Presenti anche Ozzy Osbourne e Sarah Ferguson

VAI ALLO SPECIALE

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA


TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

La settimana della moda di New York ha ospitato una sfilata di beneficenza a favore di Haiti, devastata dal terremoto che ha provocato 217.000 vittime.
Madrina dell'evento Naomi Campbell, che ha sfilato anche sulla passerella.
Alla manifestazione "Fashion for Relief Haiti" hanno partecipato i migliori stilisti di tutto il mondo, tra cui Versace, Jean Paul Gaultier, Calvin Klein, Christian Dior, Dolce & Gabbana, donando capi d'abbigliamento che saranno venduti all'asta sul sito www.net-a-porter a partire dalla metà di marzo.

La sfilata è stata anche un tributo allo stilista britannico Alexander McQueen, che aveva offerto il proprio contributo all'evento e che è scomparso improvvisamente due giorni fa.

Oltre a stilisti e modelle, erano presenti anche alcuni rappresentanti del mondo della musica, come Chris Brown e Kelly Osbourne, figlia dell'ex leader dei Black Sabbath, Ozzy Osbourne e la duchessa di York Sarah Ferguson.

Leggi tutto