Alec Baldwin ricoverato d'urgenza a New York

Alec Baldwin dovrebbe presentare la cerimonia degli Oscar il prossimo 7 marzo
1' di lettura

L'attore avrebbe preso una dose troppo forte di sonniferi, ma il New York Post insinua la possibilità di un'overdose. Baldwin dovrebbe presentare la cerimonia degli Oscar il 7 marzo.

L'attore americano Alec Baldwin, che insieme a Steve Martin è stato scelto per presentare la cerimonia degli Oscar il 7 marzo a Hollywood, è stato ricoverato d'urgenza a New York. Secondo il New York Post, potrebbe trattarsi di una overdose di alcolici o di stupefacenti, ma secondo l'entourage dell'attore Baldwin avrebbe preso una dose troppo forte di sonniferi. E' stata la figlia dell'attore Ireland, 14 anni, a chiamare l'ambulanza poco dopo la mezzanotte. Baldwin è ricoverato al Lenox Hill di Manhattan, nell'Upper East Side.

L'ultimo film con Alec Baldwin, It's complicated, una commedia con Steve Martin e Mary Streep, è attualmente in programmazione negli Stati Uniti e uscirà il 19 marzo in Italia.


Leggi tutto