In mostra a Washington il leggendario diamante blu

1' di lettura

Dopo cinquant'anni l'"Hope diamond", leggendaria gemma passata, attraverso i decenni, per le mani di diverse famiglie reali europee, torna a essere visibile in un'esposizione nella capitale Usa, che durerà sei mesi

Prima apparizione pubblica, dopo cinquant'anni, per il diamante blu "Hope diamond". In mostra a Washington, la gemma, che vanta una storia avventurosa e leggendaria, è passata, attraverso i decenni, per le mani di diverse famiglie reali europee. Nel 1931 la pietra doveva andare all'asta da Christie's, ma scomparve proprio alla vigilia della vendita all'incanto. Fu ritrovata vent'anni dopo e, nel 1958, fu messa in mostra a Bruxelles. Ritorna oggi a fare bella mostra di sè nell'esposizione americana, dove resterà per sei mesi, protetta da ingenti misure di sicurezza.

Leggi tutto