Morto Teddy Pendergrass, la star del soul

1' di lettura

Lutto nel mondo della musica per il decesso del cantante statunitense, divenuto, negli anni '70 e '80, un sex symbol grazie alla sua voce profonda e alle sue appassionate ballate. La morte è avvenuta per complicazioni dopo un'intervento

Si è spento all'età di 59 anni Teddy Pendergrass, cantante soul che, negli anni '70 e '80, divenne un sex symbol grazie alla sua voce profonda e alle sue appassionate ballate. Nato a Philadelphia nel 1950, Pendergrass iniziò a cantare giovanissimo nei cori gospel della sua città, per poi diventare batterista dei "Cadillacs" e, quindi, cantante della band "Harold Melvin & The Blue Notes". Nel 1977 iniziò la carriera solista, divenendo celebre per brani come "Close the door". Pendergrass fu il primo artista di colore ad aggiudicarsi cinque dischi di platino per cinque diversi album registrati consecutivamente.

Leggi tutto