Mistero sulla morte della Murphy

1' di lettura

Ci vorranno 6 settimane per sapere tutta la verità sulla morte della giovane attrice statunitense. I siti di gossip si sono già scatenati su congetture e ipotesi fantasiose. Mentre dalla famiglia dicono: "nessun mistero, solo tanto dolore"

Bisognerà aspettare almeno 6 settimane per i risultati degli esami tossicologici effettuati sul corpo di Brittany Murphy. L'autopsia ha confermato che ad uccidere la 32enne attrice di Atlanta sarebbero stati problemi di cuore ma, secondo quanto ha riferito il sito di gossip Tmz, nel bagno in cui è stata trovata esanime c'era molto vomito e medicinali usati per curare un'influenza. La madre ha riferito che Brittany soffriva di diabete ma, negli ultimi tempi, a colpire chi la frequentava erano stati il suo aspetto emaciato e il suo umore instabile.

Leggi tutto
Prossimo articolo