Amy Winehouse aggredisce direttore teatrale con calci

1' di lettura

Sembrava intenzionata a comportarsi bene la star inglese, che ultimamente aveva dichiarato alla stampa di volersi risposare con l'ex marito. E, invece, ieri nei pressi di Londra non ha esitato a dare prova della sua violenza

Amy Winehouse continua a far parlare di sé per comportamenti più che bizzarri. Come riferito da "The Sun", la cantante ha partecipato alla replica della Cenerentola in un teatro di Milton Keynes e per tutto il primo tempo non ha fatto altro che commentare ciò che accadeva sul palcoscenico. Dopo aver offeso volgarmente gli attori ha dato il meglio di sé, prendendo a pugni e calci Richard Pound, il direttore del teatro. Trascinata fuori dalla security, sarà probabilmente incriminata per aggressione. Le indagini sono comunque in corso.

Leggi tutto