Tiger Woods perde tutto: amanti, moglie e sponsor

1' di lettura

Parla in televisione una delle amanti di Tiger Woods, Jamiee Grubbs. L'intenzione è quella di scusarsi con la moglie per il dolore arrecato, in realtà è l'ennesimo affondo all'immagine pubblica del campione di golf

L'America non perdona il fedifrago Tiger Woods. Spuntano amanti come funghi, sono arrivate ufficialmente a quota sette, forse dieci, tra cui una pornostar. La moglie lo ha lasciato. La suocera, per lo shock, è stata ricoverata in ospedale. Non lo vogliono più come testimonial la Pepsi, la Gillette e, sembra ormai certo, anche la Nike e la Tag Hour. L'ultima tegola sulla sua testa è la confessione con scuse per la moglie di una delle amanti, Jaimee Grubb, durante il programma americano Extra.

Leggi tutto