A Christmas Carol, i fantasmi dei tre Natali in 3D

1' di lettura

Dopo aver incassato oltre 105 milioni di dollari negli Stati Uniti, è arrivato nelle sale italiane il nuovo lavoro di Robert Zemeckis, A Christmas Carol, un film d'animazione ben più elaborato di un semplice cartone animato

Un racconto vecchio 166 anni diventa una favola moderna in 3D. Il capolavoro del 1843 di Charles Dickens "Canto di Natale" arriva sul grande schermo grazie al genio del regista di "Ritorno al futuro" e Forrest Gump" Robert Zemeckis, che nella sua nuova creazione - A Christmas Carol - porta agli estremi più spettacolari l'uso dell'animazione in 3D. Nei panni del protagonista c'è Jim Carrey, che per interpretare Scrooge si è ispirato a una persona reale inventando come al solito una particolarissima caratterizzazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo