Da Zeffirelli a Baglioni, il Papa incontra 260 artisti

1' di lettura

Papa Benedetto XVI ha aperto le porte della Cappella Sistina a più di 250 personalità tra pittori, artisti, musicisti, registi e scrittori. Il pontefice: "La fede nutre il vostro genio"

Duecentosessanta artisti nella Cappella Sistina, chiamati di fronte a Papa Benedetto XVI. Da Franco Zeffirelli a Claudio Baglioni, da Roberto Vecchioni a Antonello Venditti, da Ennio Morricone a Marco Frisina, e poi Riccardo Cocciante, Andrea Bocelli. "Con questo incontro - ha spiegato il Pontefice - desidero esprimere e rinnovare l'amicizia della Chiesa con il mondo dell'arte, un'amicizia consolidata nel tempo, poiché il Cristianesimo fin dalle sue origini, ha ben compreso il valore delle arti per comunicare il suo immutabile messaggio di salvezza".

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24