George Clooney: mio incubo le carezze da un uomo

1' di lettura

L'attore smentisce le voci sulla sua omesessualità diffuse dopo che l'amico, Brad Pitt, lo aveva invitato a fare outing e presentare al mondo il suo presunto fidanzato

Alla vigilia dei 50 anni George Clooney non si guarda più allo specchio e ha un incubo: essere accarezzato da un uomo. La confessione è pubblicata sull'ultimo numero del settimanale francese Gala dove l'attore smentisce le voci sulla sua omesessualità diffuse dopo che l'amico, Brad Pitt, lo aveva invitato a fare outing e presentare al mondo il suo presunto fidanzato. "Mi dà molto fastidio essere paragonato a Brad Pitt", ha detto Clooney , "non voglio assomigliare a una femminuccia".

Leggi tutto
Prossimo articolo