Caso Polanski, gli Usa richiedono l'estradizione

1' di lettura

Gli Stati Uniti hanno chiesto l'estradizione del regista franco-polacco Roman Polanski arrestato lo scorso 26 settembre in Svizzera. Polanski era ricercato su mandato degli usa per una vecchia accusa: aver violentato una minorenne

Gli Stati Uniti hanno ufficialmente chiesto alle autorità elvetiche l'estradizione del regista Roman Polanski, arrestato su mandato di cattura internazionale per lo stupro di una ragazzina 32 anni fa. Il dipartimento della Giustizia svizzero ha comunque fatto sapere che il regista avrà facoltà di appellarsi contro qualsiasi decisione relativa all'estradizione. La domanda di estradizione statunitese è giunta entro il termine di 40 giorni previsto dal rispettivo trattato bilaterale di estradizione.

Leggi tutto