Venditti offende la Calabria: "Perché Dio l'ha fatta?"

1' di lettura

Il cantautore durante un concerto in Sicilia ha attaccato la regione "confinante" così: "Spero che si faccia presto il ponte così almeno esisterà. Lì non c'è niente di niente". Indignata la reazione del sindaco di Reggio Calabria Scopelliti

"Come calabresi siamo indignati e offesi dalle dichiarazioni di Antonello Venditti". Lo afferma il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, facendo riferimento a quanto affermato dal cantautore, che, durante un concerto in Sicilia, si è chiesto "perché Dio ha fatto la Calabria, dove non c'è niente...".

Venditti fa retromarcia: mai uccisa la Calabria

Leggi tutto