Cinema, "Baarìa" rappresenterà l'Italia al premio Oscar

1' di lettura

E' il film di Tornatore il candidato del nostro Paese nella corsa alle statuette. Per sapere se entrerà nella cinquina in gara come migliore pellicola straniera bisognerà attendere il 2 febbraio 2010

Giuseppe Tornatore ci riprova. Il suo ultimo film, il kolossal in costume "Baarìa", è stato scelto per rappresentare l'Italia agli Oscar come migliore film straniero. La giuria dell'Anica, composta da 14 esponenti del nostro cinema, tra cui i registi Lina Wertmuller e Paolo Sorrentino, lo hanno scelto tra la cinquina che comprendeva anche "Fort Apasc" di Marco Risi, "Vincere" di Marco Bellocchio, "Si può fare" di Giulio Manfredonia e "Il grande sogno" di Michele Placido. La cinquina dei cinque film stranieri che si contenderanno la statuetta sarà comunicata il 2 febbraio 2010.

Leggi anche:
Baarìa in testa al boxoffice

La fotogallery di Baarìa
Baarìa: le interviste ai protagonisti

Leggi tutto