Addio a Luciano Emmer papà di Carosello

1' di lettura

Il regista milanese aveva 91 anni. Era entrato nelle case degli italiani con la celebre sigla del primo Carosello, di cui girò circa 2750 episodi, lavorando con attori del calibro di Totò, Fred Buscaglione, Anita Ekberg e Walter Chiari

È morto questa mattina a Roma, al policlinico Gemelli, Luciano Emmer, aveva 91 anni. Il regista milanese era rimasto vittima di un brutto incidente in estate, dal quale non si era più ripreso. Era entrato nelle case degli italiani con la celebre sigla del primo Carosello, di cui girò circa 2750 episodi, lavorando con attori del calibro di Totò, Nilla Pizzi, Edoardo Vianello, Fred Buscaglione, Anita Ekberg, Paolo Panelli, Walter Chiari e Paolo Villaggio. Nel 1952 aveva diretto Lucia Bosé e Marcello Mastroianni ne "Le ragazze di Piazza di Spagna".

Leggi tutto
Prossimo articolo