A Positano il balletto incanta come le antiche serene

1' di lettura

Tra arte, filosofia e danza classica al via la prima edizione del "Myth Festival" sulle note dell'Apollon Musagète, il balletto interpretato da Gonzalo Garcia e Paola Pagano

Si narra che in questo tratto di mare, proprio dinanzi a Positano, Ulisse abbia udito per la prima volta le voci incantatrici delle sirene. L'intramontabile magia dell'arcipelago sembra tornare in vita sulle note dell'Apollon Musagète, il balletto interpretato da Gonzalo Garcia e Paola Pagano per la prima edizione del Positano Myth Festival. Un omaggio alla filosofia greca ma anche al clima artistico che avvolse questo luogo a partire dal 1924, quando l'arcipelago venne acquistato da Léonide Massine, celebre coreografo e ballerino russo e più tardi dal grande Rudolf Nureyev.

Leggi tutto
Prossimo articolo