Madonna al Muro del Pianto: dai concerti alla cabala

1' di lettura

La pop star, che dal 2004 segue i dettami dell'esoterismo ebraico, ha sostato nell'area dove sorgeva il mitico tempio di Salomone. Nei prossimi giorni dovrebbe partecipare a un simposio sulla mistica giudaica

Come sempre per lei, i concerti in Israele saranno importanti e faticosi. In 100000, a Tel Aviv, aspettano di vederla cantare e saltare sul palco. Eppure per Madonna questo viaggio avrà probabilmente un valore privato e religioso, prima ancora che professionale. Con qualche giorno di anticipo la pop star, che dal 2004 ha adottato il nome di Esther, è arrivata nella "Città Santa" per sostare in preghiera presso il Muro del Pianto. E' prevista una partecipazione di Madonna, che dovrebbe essere raggiunta dalla coppia Moore-Kutcher, a un simposio sulla mistica ebraica.

Leggi tutto