Sting, crolla un mito: non sa fare sesso per otto ore

1' di lettura

La rivelazione al Mail on Sunday è della figlia dell'ex leader dei Police: "Bob Geldof si inventò questa cosa, che prese piede e divenne una battuta a livello internazionale"

Sting non è il campione del sesso che ci aveva lasciato credere Bob Geldof. Almeno non secondo la figlia del bassista e cantante dei Police, Coco Sumner. In un'intervista al Mail on Sunday la ragazza ha raccontato che le rivelazioni di Geldof furono semplicemnte il frutto di uno scherzo tra amici. Secondo una biografia del 1996, grazie anche alla filosofia tantrica, Sting sarebbe stato capace di avere rapporti lunghi fino ad otto ore consecutive con la moglie Trudie Styler. "Bob Geldof si inventò questa cosa, che prese piede e divenne una battuta a livello internazionale", rivela oggi Coco.

Leggi tutto
Prossimo articolo